Casino Squad
Psicologia Dei Giochi

Psicologia dei giochi e indagine storica

Ti sei mai chiesto perché le persone sin da tempi antichi hanno conosciuto le scommesse?
I giochi da casinò sono ampiamente praticati sin dagli albori dell’umanità e a livello globale si stima che circa l’80% degli adulti abbiano provato a fare qualche tipo di scommessa, almeno una volta nella vita.

Nella natura umana esiste il desiderio innato di correre dei rischi; senza di esso, tanto di quello che oggi conosciamo e abbiamo scoperto, non esisterebbe.

Cosa sarebbe successo se Cristoforo Colombo non avesse corso dei rischi in un viaggio verso l’ignoto?
A che punto saremmo senza quegli esperimenti che hanno prodotto alcuni dei farmaci più importanti a disposizione?

Nel gioco è l’esito incerto ad essere allettante. Il semplice potenziale di una vincita – anche se in passato ci sono state perdite economiche - è sufficiente per far tornare le persone a puntare soldi.
Inoltre, la gente si dedica al Betting per cercare di rilassarsi; a volte per iniziative di beneficenza; altre ancora, per sfuggire ai problemi e per migliorare il proprio umore.

Purtroppo il lato errato di questa forma di intrattenimento è che alcune persone considerano il Betting come uno strumento per fare soldi veloci.

Perché le persone diventano dipendenti dal gioco da casinò?

Il mondo dei giochi è un fenomeno psicologico: sebbene sia difficile entrare nella testa di un giocatore possiamo ipotizzare il meccanismo alla base di azioni specifiche.

Come forse sai, alcune persone più fragili possono sviluppare dipendenza dal gioco e questo rappresenta un problema.
Uno studio rivela che mentre i giocatori si dedicano a cercare quote, o a scegliere un titolo rispetto ad un altro, il cervello rilascia dopamina che fa parte della famiglia di sostanze che arrecano piacere all’organismo, come succede con l’appagamento derivante dall’uso di alcol e droghe, dal sesso o dal buon cibo.

A livello psicologico, l'eccitazione e la propulsione verso il ripetere un’esperienza piacevole, si attiva anche durante le scommesse, poiché quando le cose vanno bene, vogliamo riprovare quella sensazione.
Sfortunatamente, sappiamo che vincere una scommessa è un evento molto raro ed alcune persone seppur razionalmente lo riconoscano, emotivamente desiderano talmente rivivere il momento, da innescare un circolo vizioso di dipendenza.
Detto più semplicemente, questi individui sanno che non vinceranno, ma non riescono a “sentirlo”, poiché intervengono diverse componenti irrazionali ed emotive.

Osservazioni sulla psicologia del giocatore

Poiché la mente umana è affare complesso, possiamo di seguito fare alcune osservazioni per spiegare la psicologia del giocatore.

  • L'errore del giocatore

    L'errore del giocatore è un fenomeno psicologico per cui chi scommette crede che se un evento si verifica ripetutamente, aumenta la probabilità che l’evento alternativo stia per accadere.
    Si tratta di una percezione errata, un “bias” cognitivo perché come sappiamo “la probabilità non ha memoria” e la chance che un evento si verifichi rispetto ad un altro, è sempre lo stesso.

    Facendo un esempio concreto alla Roulette, se per 7 volte consecutive esce un numero rosso, probabilmente il bettor penserà che il nero stia per uscire.
  • Aspettative di distorsione nella vittoria

    Ogni volta che si scommette su partite di calcio è normale - prima di puntare su una squadra – cercare di valutare obiettivamente chi ha maggiori probabilità di vincere.
    Le cose però cambiano quando si scommette per il team del cuore, poiché i fan tenderanno ad essere più ottimisti e a sviluppare un nuovo livello di impegno nei confronti della squadra su cui hanno investito i loro soldi.

  • Effetto carrozzone

    L'effetto carrozzone è uno dei tanti risvolti di come a livello sociale le scelte degli altri possono influenzare le nostre, un po’ come accade fra i pari.
    Tuttavia, questo effetto accade su scala più ampia. Per esempio, se una Lotteria Jackpot raggiunge livelli record, l’attenzione dei media porterà più persone a comprare biglietti, anche quelle che solitamente non lo avrebbero fatto.

    Insomma, anche coloro che non hanno mai giocato prima, vogliono prendere parte all'azione: una sorta di un impulso innato che spinge le persone a farsi trascinare.

  • Superstizioni e metodi

    I risultati nelle scommesse, sono eventi casuali, ma molti credono di avere più chance utilizzando un modello specifico, come il cercare di trovare una logica nei risultati di una slot machine, quando dipendono da schemi casuali.
    Oppure di usare slot che non hanno pagato il Jackpot per un dato periodo di tempo, come se questo fattore aumentasse le possibilità personali.

    Altri metodi, sono quelli legati alla superstizione come l’esecuzione di rituali per portare la fortuna dalla propria parte.
    Insomma, spesso nel Betting, c’è una falsa percezione del controllo con l’idea di poter affinare e implementare le abilità per avere reddito da un meccanismo puramente casuale.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo cercato di mettere in luce alcuni meccanismi sottostanti alla psicologia delle scommesse e dei giochi da casinò.
Come hai potuto notare, sebbene razionalmente chiunque scommetta è a conoscenza dei rischi impliciti e della possibilità di non controllare gli esiti del gioco, emotivamente le cose funzionano diversamente.

Per questo abbiamo messo in luce i principali bias cognitivi che accompagnano le pratiche di Betting.
Per tutelare la tua passione e allontanare la possibilità di ludopatia, ti invitiamo a giocare in modo responsabile e a sfruttare la possibilità di gioco gratis messa a disposizione dai migliori casinò.
Questo è il modo per fare sì che il tuo intrattenimento si mantenga virtuoso.

Ultimi Articoli

Scommesse Clandestine Napoli Maggio 2024

Pubblicato il23 mag 2024
Gratta E Vinci Lombardia Maggio 2024

Gratta e Vinci Lombardia: maggio 2024 da record

Pubblicato il14 mag 2024
Multa Google Maggio 2024

CdS approva ricorso Agcom: Google multata per 50mila €

Pubblicato il14 mag 2024
Multe Varese Slot Maggio 2024

Varese: multe alle sale per slot accese fuori orario

Pubblicato il10 mag 2024
Giochi Seminario I-Com Italia

Giochi e Nodi Regolatori: il Seminario di I-Com

Pubblicato il10 mag 2024
Casino online
Slot online