Casino Squad
Società Gioco D'Azzardo

La società di gioco d'azzardo 888 acquista William Hill International in un affare da 2,2 miliardi di sterline

Il business dei casinò online ha sicuramente l'intenzione di mantenere attivi i punti vendita fisici, come i centri scommesse, per dare comunque la possibilità di poter accedere ad alcuni servizi in modo tradizionale. La tendenza emerge anche dalla recente acquisizione da parte della società di casinò online 888 Holdings che ha confermato il suo acquisto da 2,2 miliardi di sterline di William Hill International e ha segnalato la sua intenzione di mantenere i 1.400 negozi.

Cosa è William Hill?

William Hill è un bookmaker di proprietà della società di casinò di Las Vegas Caesars dallo scorso anno, quando gli azionisti hanno accettato un'offerta pubblica di acquisto da $ 3,7 miliardi (£ 2,7 miliardi). Infatti, William Hill si è mostrata sempre aperta in questa direzione.
Caesars era invece desideroso di acquisire l'esperienza di William Hill, raccolta nel competitivo settore delle Scommesse Sportive online da 2,3 miliardi di sterline all'anno nel Regno Unito.
Obiettivo, assaltare il mercato statunitense in rapida crescita dopo che la Corte Suprema ha annullato un divieto di lunga data sulle scommesse sportive nel 2018. Tutto questo ha provocato una corsa all’acquisizione della società in questione per accaparrarsi una fetta del mercato del gioco da casinò negli Stati Uniti che nel frattempo ha mostrato segnali di crescita.

Alcune scommesse sono sicure nonostante gli sconvolgimenti nell'industria del gioco da casinò britannica e statunitense

Ultimamente, 888 ha confermato di aver vinto la gara per acquisire il resto di William Hill e ha detto che si aspettava di completare l'accordo all'inizio del 2022, previa approvazione degli azionisti.
Gli investitori che detengono il 47% delle azioni di 888 avevano già approvato l'accordo, sia con espressione di sostegno che con impegni irrevocabili, come hanno affermato.

888 Holdings, fondata da imprenditori israeliani, è specializzata in giochi da casinò online, ma ha dichiarato di non avere intenzione di modificare la operazioni tradizionali di Scommesse Sportive di William Hill e di mantenere tutte le modalità che sono in essa. Itai Pazner, amministratore delegato di 888, ha dichiarato: "Abbiamo visto interesse per la vendita al dettaglio [immobiliare] dall'esterno, ma riteniamo che la vendita al dettaglio sia parte integrante dell'asset di William Hill".
William Hill ha già tagliato la sua rete di negozi da 2.333 nel 2018 a circa 1.400 oggi, un processo accelerato dall'effetto del Covid-19, ma anche frutto della riduzione espressa da parte delle autorità competenti.
Pazner dice a riguardo di William Hill che ad oggi stanno gestendo una proprietà commerciale molto ben gestita che è presente in posizioni buone e privilegiate".
"Stiamo progettando di mantenere i negozi al dettaglio e il gran numero di personale specializzato che già è presente."
Si pensava che il rivale di William Hill, Betfred, fosse interessato ad acquisire i negozi fisici in un accordo che avrebbe quasi raddoppiato le dimensioni della sua rete nel Regno Unito.
Pazner ha detto che 888 è determinato ad andare avanti con la transazione, nonostante l'incertezza sull'esito di una revisione governativa storica della legislazione sul gioco da casinò che dovrebbe portare a limitazioni nel settore.
Ha detto che l'accordo ha "ancora più senso" alla luce dell'incertezza normativa, perché una società più grande sarebbe in grado di far fronte meglio al cambiamento previsto.

I prodotti di casinò online dovrebbero essere un obiettivo principale per la crescita, anche se le autorità competenti stanno considerando misure restrittive come un limite di £ 2 sulle slot machine online, in linea con i FOBT.
Pazner ha detto che l'aggiunta del business più fortemente focalizzato sullo sport in particolare sulle scommesse sportive di William Hill compenserebbe il rischio delle limitazioni, ma questo non fa parte della logica dell'accordo.

Le mire di 888 su William Hill non sono una novità

888 è stato entusiasta di una combinazione con William Hill almeno dal 2016, quando ha collaborato con il proprietario della sala da Bingo Rank nel tentativo di creare nuovi punti vendita. Quell'accordo, che è fallito, è stato di per sé un tentativo di cambiare le carte in tavola dopo che William Hill aveva offerto 700 milioni di sterline per 888 nel 2015.
In una dichiarazione, 888 Holdings ha detto di aspettarsi che la transazione si traduca in risparmi sinergici di £ 10 milioni per l'anno prossimo e fino a £ 100 milioni all'anno entro il 2025.
Ha contratto 2,1 miliardi di sterline di debito per finanziare la transazione e ha detto che avrebbe emesso fino a 500 milioni di sterline di nuovo capitale per ridurre la leva finanziaria accumulata sull'accordo.
Russ Mould, direttore degli investimenti di AJ Bell, ha affermato che l'acquisizione della società "catapulta 888 nei grandi campionati", portando teoricamente le sue vendite da $ 814 milioni a $ 2,5 miliardi e i suoi utili sottostanti da $ 156 milioni a $ 464 milioni. Un grosso affare si potrebbe dire.
Ha anche evidenziato il completo rimodellamento del panorama del gioco d'azzardo nel Regno Unito negli ultimi decenni.

I bookmaker leader negli anni Settanta e Ottanta nel Regno Unito

"Negli anni 1970 e 1980, la scena delle scommesse britanniche era dominata dai cosiddetti "quattro grandi" bookmaker: Ladbrokes, William Hill, Corals e Mecca. Nessuno di quei nomi è ora indipendente", ha detto.
"Invece, i nuovi leader sono [Paddy Power e il proprietario di SkyBet] Flutter Entertainment, Entain [proprietario di Ladbrokes-Coral], Bet365 e ora 888 [proprietario William Hill, che si è fuso con Mecca nel 1980].
"Bet365 non ha alcuna presenza nel settore dei negozi e gli altri tre sono tutti a questo livello grazie alla loro abilità di gestione del casinò online più che del loro patrimonio fisico.
"Inoltre, tutti e quattro hanno l'ambizione di promuovere la loro presenza nel mercato globale nei prossimi anni’’.

Considerazioni

Tutto questo ci fa ben sperare su quello che potrebbe essere lo scenario dei casinò online nei prossimi anni. È evidente come sempre più società, vecchie o nuove, attuano investimenti per accrescere quella che è l’offerta di un prodotto da casinò e anche aumentando l’offerta dei negozi di scommesse, migliorando sempre di più la facilità di gioco e di iscrizione. Ciò che possiamo aspettarci è sicuramente che 888 migliori, ma allo stesso tempo conservi, quella che era l’offerta di gioco di William Hill, accrescendo i suoi utenti e acquisendo quelli della società in questione.

Ultimi Articoli

Canine Carnage Slot

Canine Carnage super gioco online: la novità di Play’n GO

Pubblicato il30 nov 2022
Crazy Time Live

Il gioco Live Crazy Time e le funzioni speciali Bonus

Pubblicato il29 nov 2022
Woodlanders Slot

iGaming Group e Betsoft lanciano Woodlanders

Pubblicato il29 nov 2022
Santa's Fortune Nuova Slot

Santa’s Fortune gioco a tema natalizio di Wizard Games

Pubblicato il28 nov 2022
Migliori Casinò Online

Qual è lo sport più popolare al mondo?

Pubblicato il27 nov 2022
Casino online
Slot online