Casino Squad
Poker

Cose che non sai sulle carte da gioco

Se sei un giocatore di Poker conoscerai perfettamente il loro aspetto, dato che le carte sono le vere protagoniste non solo di questo game, ma della maggior parte dei giochi da tavolo.

Tuttavia, per quanto tanti le maneggino, sono pochi a chiedersi come siano nate o da dove vengano. Banalmente nessuno pensa mai a perché le carte siano in mazzi da 52 e chi le abbia inventate.
Perciò, in questo articolo parleremo di cose che - quasi certamente - non sai sulle carte da gioco.

1) Perché le carte sono in mazzi da 52?

Ti sei mai chiesto perché ci siano 52 carte in un mazzo? In realtà, non è sempre stato così, dato che nel corso dei secoli, i mazzi sono stati composti da numeri diversi di carte come 24, 36, 40, 48, nonché praticamente tutti i numeri intermedi.
Quello che è certo, è che attualmente 52, è la dimensione del mazzo più popolare e comune in diverse zone del mondo e nessuno conosce con certezza le motivazioni.

Sebbene esistano diverse teorie, è probabile che il colonialismo britannico e francese abbiano avuto un ruolo enorme. Potenzialmente, questi fenomeni hanno consentito alla dimensione del mazzo francese di 52 carte di diffondersi in tutto il mondo. Ma è questa la loro vera storia?

2) Le carte simboleggiano il calendario?

Una delle teorie più interessanti, sul perché i mazzi siano costituiti proprio da 52 carte, è che il numero di elementi, corrisponderebbe al numero di settimane in un anno.
In più, alcuni pensano che i due colori - rosso e nero - riflettano giorno e notte e i quattro semi, non siano altro che le quattro stagioni.

La cosa è ancora più suggestiva, se si considera che ci sono 13 carte in un seme che corrispondono al numero di cicli lunari e 12 figure a rappresentare i 12 mesi dell'anno.

3) I primi mazzi di carte sono stati inventati in Cina

Sebbene le ipotesi sopra menzionate siano suggestive, la maggior parte degli studiosi concorda sul fatto che le carte abbiano avuto origine in Cina nel IX secolo.
Si dice che le prime carte da gioco stampate, siano appunto derivate da quest’antica cultura, come mazzo di domino da 32 carte impresso su carta, osso e legno.

Poi le carte si sarebbero lentamente diffuse in India, Persia ed Egitto per poi arrivare in Europa, con tutte le variazioni che conosciamo.

4) Il mazzo di carte più antico del mondo

Il mazzo di carte completo più raro e considerato il più antico del mondo si trova a New York e lo si può ammirare al Metropolitan Museum of Art di New York.
Si tratta di un mazzo di Tarocchi dipinto a mano proveniente dai Paesi Bassi e risalente a metà del XV secolo. Le sue condizioni di conservazione, suggeriscono sia stato usato ben poco.

Questo mazzo è stato venduto a un collezionista negli anni Settanta per 2.800 dollari, per poi esser venduto al Met per 143.000 dollari. Siccome le carte da Poker e la loro storia sono affascinanti anche da un punto di vista istituzionale, in giro per il mondo si trovano altri mazzi di carte secolari tenuti in istituzioni come la collezione della Yale University.

5) Quanto dura un mazzo di carte usato nei casinò di Las Vegas?

Ti sei mai chiesto per quanto tempo i mazzi di carte sono utilizzati nei casinò prima di essere scartati? Nei top casinò di Las Vegas, i mazzi si usano solamente 12 ore prima di essere scartati o venduti. Il tempo di utilizzo dipende da alcuni fattori abbastanza intuibili, come il numero delle sessioni di gioco o se il mazzo è mischiato a mano o tramite macchinario.

Negli orari di maggior affollamento, può addirittura essere usato solo per un’ora prima di essere sostituito. Ma da dove arriva questa esigenza?
Ovviamente per scongiurare il rischio di eventuali segni distintivi, piegature, graffi, etc. che potrebbero avvantaggiare i giocatori.

Ciò significa che le carte usate nei casinò hanno protocolli stringenti di controllo e diversi misure di sicurezza. Per esempio hanno simboli e caratteri più grandi in modo che possano essere meglio riprese dalle telecamere di sicurezza.
E rispetto alle carte usate comunemente, sono al 100% di plastica, il che le rende più resistenti.

In più ogni nuovo mazzo deve essere approvato da pit boss e dealer, prima di essere usato. E quando si scarta quello vecchio, ogni carta è contabilizzata prima di essere distrutta o venduta in modo che non siano reintrodotte negli stabilimenti di gioco.

6) Sulle carte da gioco si possono riconoscere alcuni personaggi celebri della storia

Nei mazzi "tradizionali" di 52 carte chiamate francesi, create dal XVI secolo in poi, le facce di alcuni dei personaggi non sono casuali, ma sono stati ispirati da alcuni celebri personaggi della storia e del mito. Si dice che Giulio Cesare abbia dato il volto al re di quadri, Alessandro Magno al re di fiori, la dea greca Pallade Atena sia la regina di picche e Lancelot du Lac, sia il Jack di fiori.

7) Il più grande produttore di carte al mondo

La United States Playing Card Company (USPCC) è considerata il più grande produttore di carte da Poker al mondo e per questo fornisce con i suoi prodotti, una grande quantità di casinò. Alcuni dei suoi marchi come Aviator o l’iconico Bicycle sono molto conosciuti dai giocatori di tutto il mondo.
Molti dealer dal vivo, utilizzano questi mazzi anche nei Live Game. A proposito, se sei un fan dei giochi dal vivo, sul nostro sito puoi scoprire le Stats Crazy Time nella pagina dedicata.

Tornando al discorso carte da game, anche altri produttori reclamano questa posizione da leader. Per esempio, la società belga Cartamundi afferma di essere il più grande produttore di carte al mondo. Ma l’azienda produce carte per mercati diversi rispetto all'USPCC.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo trattato il tema delle carte da gioco, esplorandone storia e curiosità che di solito non sono conosciute. Speriamo di averti divertito e fatto scoprire cose interessanti. Ti ricordiamo di usare la testa e agire con responsabilità se ti capita di giocare con soldi veri.

Ultimi Articoli

Canine Carnage Slot

Canine Carnage super gioco online: la novità di Play’n GO

Pubblicato il30 nov 2022
Crazy Time Live

Il gioco Live Crazy Time e le funzioni speciali Bonus

Pubblicato il29 nov 2022
Woodlanders Slot

iGaming Group e Betsoft lanciano Woodlanders

Pubblicato il29 nov 2022
Santa's Fortune Nuova Slot

Santa’s Fortune gioco a tema natalizio di Wizard Games

Pubblicato il28 nov 2022
Migliori Casinò Online

Qual è lo sport più popolare al mondo?

Pubblicato il27 nov 2022
Casino online
Slot online