Casino Squad
Charles Barkley Blackjack

Blackjack: il campione NBA Charles Barkley e la mancia da $25.000

Spesso si leggono storie di atleti noti per le loro prodezze sportive, che hanno una passione più o meno fortunata, per i giochi da casinò. In questo articolo parleremo del campione NBA Charles Barkley. Il cestista come Michael Jordan e Dennis Rodman è noto al pubblico per le sue frequentazioni degli stabilimenti del gioco tradizionali.

Barkley è un grande campione di basket da cui hanno preso ispirazione tantissime attuali star NBA. Negli anni '80 e '90, il giocatore ha frequentato diversi casinò tradizionali negli Stati Uniti e in molte altre parti del mondo.
Di recente, Barkley ha confidato di aver speso somme astronomiche durante le varie sessioni di gioco ai tavoli verdi, tanto da non andarne fiero.

In effetti, il campione NBA ha raccontato di aver sperperato nel giro di qualche anno, una cifra che si aggira tra i 10 ei 20 milioni di dollari. Anche se l’atleta ne parla con disinvoltura, è stato un investimento enorme, anche per un multi-milionario del suo calibro.
A volte, sui personaggi famosi, girano voci e storie tanto strane da sembrare false, o improbabili. In particolare, in molti si chiedono se un aneddoto su di lui che racconta di un'impressionante vincita al tavolo del Blackjack e di una famosa mancia data al croupier, sia vero.

Charles Barkley e la famosa storia della mancia da 25.000 dollari

Il campione di basket si è raccontato durante un programma televisivo negli Stati Uniti. E ha affermato di aver vinto una volta al tavolo del Blackjack più di $ 700.000. Alla fine di questa sessione generosa, ha restituito $ 25.000 al Banco come mancia.
E si può facilmente immaginare la gioia e l’incredulità del fortunato croupier dopo aver ricevuto questo regalo.

Ma in seguito Charles Barkley ha dichiarato che la somma “non sarebbe stata abbastanza generosa” ed è fermamente convinto che avrebbe dovuto elargire molto di più, a seguito della vincita. Ovviamente, ci viene da pensare che anche se per Charles Barkley $ 25.000 non rappresentano molto, in effetti un regalo del genere farebbe felice qualsiasi comune mortale.
Charles Barkley fa parte di quel tipo di clienti, la cui generosità va oltre la comprensione e il suo rimorso solleva qualche interrogativo.

Perché pentirsi comunque di un atto così generoso, considerati i tanti milioni spesi dall’atleta nei casinò tradizionali senza vincere?
Ebbene nel corso dell’intervista il cestista ha risposto a questa domanda nel modo più logico. Per Barkley infatti scommettere con soldi veri è una responsabilità personale. Ogni adulto sa che ai giochi da casinò è molto probabile perdere il proprio bankroll e quindi esporsi a danno finanziario.

In effetti il cestista ha dichiarato in merito: “Non è colpa del croupier se perdiamo. La perdita di capitale fa parte del gioco e questo non deve intaccare la generosità nei confronti di queste persone che fanno solo il loro lavoro”.

Sicuramente una grande presa di coscienza e di responsabilità di Barkley che ha continuato invitando il pubblico di fan del basket ad avere sempre un atteggiamento equilibrato e ragionevole, anche in caso di scommesse sportive con soldi veri. Quindi, possiamo veramente dire che le sue parole sono senz’altro da encomiare.

Ultimi Articoli

Scommesse Clandestine Napoli Maggio 2024

Pubblicato il23 mag 2024
Gratta E Vinci Lombardia Maggio 2024

Gratta e Vinci Lombardia: maggio 2024 da record

Pubblicato il14 mag 2024
Multa Google Maggio 2024

CdS approva ricorso Agcom: Google multata per 50mila €

Pubblicato il14 mag 2024
Multe Varese Slot Maggio 2024

Varese: multe alle sale per slot accese fuori orario

Pubblicato il10 mag 2024
Giochi Seminario I-Com Italia

Giochi e Nodi Regolatori: il Seminario di I-Com

Pubblicato il10 mag 2024
Casino online
Slot online